+39

Home » NEWS CANZONISSIMA 2017 » Ecco il primo “settebello” da finale per Canzonissima 2017

Ecco il primo “settebello” da finale per Canzonissima 2017

finale canzoni canzonissima

Gli interpreti delle prime 7 canzoni che accedono alla finale di Canzonissima 2017 (Fotomania)

Cinque promosse dalla giuria tecnica, due dal voto popolare: sono sette le prime canzoni che staccano il biglietto per la finale di Canzonissima di Carnevale 2017, il concorso di brani carnevaleschi ideato e organizzato al Caffè Liberty di Viareggio da Renzo Pieraccini, Alessandro Santini e Antonella Ciardiello, con il patrocinio della Fondazione Carnevale e del Consorzio di Promozione Turistica della Versilia.

A guadagnare l’accesso diretto alla serata del 6 marzo sono state “Spiaggia d’or”(1929, G.Guidi-M.T.Marchionni) cantata da Valentina Lottini, “Canta” (2012, D.Biagini) con Daniele Biagini, “Le donnine dei tigli” (E.Malfatti) di Lorenzo Ghiselli, “Il samba del viareggino” (1986, G.Domenici) proposta da Claudio Bini e

giuria tecnica semi finale

La giuria tecnica che ha assegnato i primi 5 posti della finale (Fotomania)

“Pensa se potesse una canzone”(2016, D.Paolinelli-S.Malfatti) interpretata da Daniele Toscano. Tutte premiate dalla giuria tecnica, presieduta da Lorenzo Bertolucci, caporedattore di NoiTv Lucca e composta da Carlo Alberto Carrai, titolare del bagno Mascotte di Lido di Camaiore, Gianluca Bezzi, cantante e critico musicale, Beppe Vannucchi, autore storico della Compagnia Burlamacco ’81 e dalla giornalista di Versilia Today Martina Ambrogi.

Una fotofinish all’ultima preferenza si poi consumato all’interno dell’urna “popolare”: alle spalle dei giovanissimi Aurora Craus e Giammarco Segnani, i più votati dal pubblico con “B come Burlamacco” (1997, M.Bindi-L.Cantalupi), sono arrivate all’ex aequo “Ride Viareggio”(1980, E.Bicicchi-A.Pulga) cantata da Vincenzo Cagnolo e “Nasce dentro al cuore” (2014, A.Pasquinucci) di Alessandro Pasquinucci; è stata però quest’ultima canzone ad avere semaforo verde per la finalissima, grazie al miglior piazzamento ottenuto nella graduatoria della giuria tecnica.

Lo spettacolo di lunedì 20 febbraio, condotto come sempre da Mattia Di Vivona insieme alla bella Federica Michetti, sarà riproposto dall’emittente media partner Reteversilia News e da Noi Tv: sul canale 85 sarà in onda venerdì 24 alle 21 (repliche il giorno successivo, alle 9 e alle 15); sul canale 10, invece, sabato 25 alle 23.

Caffè Liberty semi finale

Il Caffè Liberty gremito in ogni ordine di posto (Fotomania)

Stasera, invece, secondo e ultimo atto di semifinale: sul palco dell’ex Caffè Savoia, ingresso libero, si affronteranno all’ultima nota “Il cha cha cha dei coltellacci” con Claudio Bini, “Maschereide” cantata da Luca Del Carlo, “Da Viareggio con amore” di Lorenzo Ghiselli, “Ballata a Viareggio” con Daniele Toscano, “Magica Viareggio” interpretata da Vincenzo Cagnolo, “Carnevale ai bagni” del binomio Marco Musetti-Simona Di Finizio, “Un sogno ad occhi aperti” di Alessandro Pasquinucci, “Cento case e una via” con Manuel Santini, “Come d’incanto” del quartetto Lorenzo Biagini-Andrea De Nisco-Angelica Domenici-Celeste Di Stefano, “Canto del carnevale” di Daniele Biagini, “Il mago” cantata da Andrea Ciaramitaro e Leonardo Bonuccelli e “Dove fiorisce la felicità” di Daniele Chicca.

Giuria tecnica “capitanata” da Gloria Maffei, figlia del grande Arturo, olimpionico di Berlino 1936 nel salto in lungo; in palio altri cinque posti “diretti” più quelli decretati dal pubblico in sala per arrivare a contendersi, il 6 marzo, il titolo di Canzonissima di Carnevale 2017 e il trofeo-gioiello Coriandolo D’Oro, disegnato e realizzato per il vincitore dall’azienda Oro Più di Viareggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *